Come Iniziare il Tuo Viaggio RCS con Noi

Nel corso del viaggio per la tradizione sessuale, il primo passo importante è quello di incontrare un professionista della salute mentale per ricevere la diagnosi di disforia di genere. Inoltre, sotto cura dell’endocrinologo, devi costantemente assumere ormoni e, naturalmente, devi aver provato una vita pubblica come controparte femminile per almeno 1 anno. Questi passaggi devono essere affrontati prima di entrare nella fase finale del processo, ossia la Chirurgia di riassegnamento di genere.

 

Quando sei sicura di essere pronta ma non sai da dove iniziare, noi siamo qui per comunicarti i passaggi del nostro servizi di consulenza RCS in Thailandia.

 

Fase 1: Controlla la lista sotto che contiene i criteri obbligatori per te per l’approvazione da parte del chirurgo

  • I pazienti devono avere almeno 18 anni. Per pazienti minori di 20 anni, è necessario un permesso del genitore (o della madre o del padre) o e i tutori devono accompagnare il paziente in Thailandia.

  • I pazienti devono aver ricevuto la diagnosi di almeno uno dei seguenti disordini: disordine di identità sessuale, disforia di genere, o condizioni associate e devono aver già ricevuto un’approvazione da parte di uno psichiatra (MD), di un operatore sociale psichiatrico (PhD), o di uno psicologo clinico (PhD).

  • I pazienti devono essere stati sottoposti ad almeno un anno di anti-androgeni e/o ormoni femminili.

  • I pazienti devono aver vissuto a tempo pieno o un ruolo cross-gender per almeno un anno.

 

Fase 2: prepara i seguenti documenti:

1. Modulo medico compilato con le informazioni sanitarie quanto più dettagliate possibile come malattie sottostanti, lista di medicinali che prendi al momento, storico di interventi di chirurgia plastica, oltre ad altre operazioni a cui ti sei sottoposto, e la lista di cibi e farmaci a cui sei allergico.

2. Lettera di raccomandazione del tuo psichiatra professionale con diagnosi di “Disordine di identità di genere” o “Disforia di genere”

3. Risultati del test di laboratorio preoperatorio standard:

  3.1 Analisi del sangue: HIV, Emocromo e Creatinina-BUN (funzionalità del fegato)

  3.2 Lastra a raggi X torace

  3.3 Elettrocardiogramma (EKG o ECG)

 

4. In caso di malattie croniche, è necessario il via libera medico dal tuo medico di base.

 

Fase 3: prenota la data dell’operazione. Forniscici la tua disponibilità e noi controlleremo e confermeremo con la clinica per te.

 

Fase 4: prenotazione dei voli. Ti daremo un consiglio sulle date di arrivo e di partenza. Dopo aver prenotato i voli, tu ci fornisci il tuo itinerario di volo per un controllo incrociato e per l’emissione del biglietto.

 

Fase 5: pagare almeno 10% del deposito direttamente alla clinica. Ci sono 3 opzioni di pagamento:

 

  • Contante: in qualsiasi valuta nel giorno in cui incontri il chirurgo per la consulenza operatoria.

  • Bonifico: raccomandiamo di trasferire la rimanenza almeno 14 giorni prima della partenza dal tuo paese dato che le transazioni internazionali possono richiedere tempo.

  • Carta di credito: la clinica potrebbe addebitare una tariffa extra del 3-5%.

 

Fase 6: Organizzeremo il tuo viaggio e la sistemazione in Thailandia. Possiamo prenotare gli hotel partner della clinica (a seconda del tuo budget) e predisporre trasferimenti aeroporto-hotel-ospedale, le visite agli psichiatri thailandesi e gli appuntamenti con il chirurgo.

 

Fase 7: Arrivo in Thailandia. Il nostro team professionista sarà fisicamente al tuo fianco per:

  • Consulenza preoperatoria

  • Checkup postoperatorio

  • Visita psichiatrica

  • Giorno dell’intervento

  • Giorno in cui ti è permesso lasciare la clinica/ospedale

 

Noi ti risponderemo alle tue domande, ascolteremo i tuoi dubbi on-line a iniziare dal momento in cui metti piede in Thailandia. Saremo in contatto con te anche una volta fatto ritorno nel tuo paese.

 

Q&A

 

Q: Se non ho una perizia dello psichiatra del mio paese in mano al mio arrivo in Thailandia, posso richiederne una da uno psichiatra thailandese?

A: Noi non lo raccomandiamo. Chiedere una lettera di raccomandazione o dei certificati medici dagli psichiatri thailandesi ora sta diventando una procedura più severa in confronto al passato ed è quasi impossibile per loro emettere la lettera senza alcuna referenza dagli psichiatri della tua nazione. Potrebbe trasformare il viaggio in una perdita di tempo per te. (Secondo le leggi thailandesi, sono richieste 2 lettere di raccomandazione da psichiatri professionisti per coloro che vogliono sottoporsi a chirurgia di riassegnamento di genere. Il nostro ruolo è quello di chiedere una lettera di riconferma ad uno psichiatra thailandese e allegarla alla lettera di raccomandazione da te fornita a noi.)

 

Q: Non prendo gli ormoni oppure assumo i farmaci da a meno di 1 anno. Posso fare l’operazione?

A: I pazienti devono assumere gli ormoni da almeno 1 anno per assicurare un benessere fisico e la salute mentale prima dell’intervento chirurgico. Nel caso tu non possa assumere i farmaci a causa di circostanze di salute, devi avere un certificato medico come prova.

 

Q: Non ho mai avuto una esperienza come femmina nella vita vera prima d’ora. Posso sottopormi alla chirurgia?

A: Devi renderti conto che non si può tornare indietro dopo l’intervento, quindi raccomandiamo di vivere un’esperienza cross-gender a tempo pieno in anticipo. Gli psichiatri preferiscono non emettere la lettera a coloro che non hanno mai vissuto prima come donna.

 

Q: Cos’è il ‘Fondo di Emergenza’?

A: Inizialmente, inseriamo un ‘Fondo di Emergenza’ compreso fra $ 1000 e $ 7000 (a seconda del rischio e del tasso di complicazioni durante/dopo l’operazione e secondo i termini e le condizioni di ciascuna clinica) nel nostro preventivo. Nel caso si verifichino complicazioni dopo l’operazione, è inevitabile pagare delle spese extra in clinica, per l’alloggio, il cibo, i trasporti dovuti al ritardo nel programma di viaggio. Dovresti preparare una certa somma di denaro sulla tua carta di debito, carta di credito o nel fondo per te versato o da parenti che possono supportare finanziariamente in caso di emergenza. La stima del budget esatto non è raccomandata quando si viaggia oltreoceano.

 

Q: Perché consultare e prenotare l’intervento RCS tramite Estetica Thailandia?

A: Siamo un’agenzia medica professionale con oltre 10 anni di esperienza nella chirurgia transgender. Oltre a fissare la tua operazione per te, saremo al tuo fianco sia on-line che sul posto per prenderci cura di te, per accompagnati durante il tuo viaggio e per fornire di consulenza in base al nostra esperienza professionale, cosa che altri servizi di consulenza per chirurgia transgender non possono fornirti.

 

© 2020 Estetica Thailandia. All Right Reserved.​​

จีเนียส เว็บสวย ติดหน้าแรกๆ Google

DESIGN by​

SEND TO EMAIL CLICK!​

HOVER EFFECTS

HOVER EFFECTS

A collection of hover effects with fine lines, white space and clean typography.

HOVER EFFECTS

HOVER EFFECTS

A collection of hover effects with fine lines, white space and clean typography.